Città europea del vino 2019

BONTÀ IN TAVOLA

"FATTORIA DELLA GOLOSITÀ", L’ARTE DELLA TRADIZIONE

Sono le lavorazioni artigianali di qualità ad educare al gusto i consumatori moderni, orientandoli verso l’acquisto di prodotti che conservino intatti i profumi ed i sapori di una produzione tipica. La "Fattoria delle Golosità", con la sua vasta gamma di delizie alimentari, è riuscita negli anni a diffondere la cultura del gusto genuino anche oltre i confini regionali, portando sui banchi e nelle vetrine di piccoli e grandi supermercati tipicità gastronomiche che raccontano – attraverso il sapore - una storia e una tradizione che nel Sannio ha radici secolari. Salami e salsicce sia dolci che piccanti, capicollo e guanciale, prosciutto e pancetta arrotolata, tutti rigorosamente senza né glutine né lattosio, venduti interi o serviti affettati in innovative confezioni, che stanno conquistando la preferenza del consumatore consapevole grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Fondata nel 2006 da Claudio Messina, successivamente affiancato dall’amico di sempre, Ferdinando Valentino, la Fattoria della Golosità è oggi la sintesi perfetta tra tipicità e legame al territorio, tradizione e innovazione di processi. «La qualità è il punto di partenza e d’arrivo di ogni nostra azione. Nella preparazione dei salumi, la fase di lavorazione di maggiore criticità per raggiungere l’eccellenza sensoriale è la delicata fase della stagionatura, che deve avvenire lentamente, in modo accurato e monitorata più volte al giorno».

A determinare la differenza sono le pregiate carni suine, conferite da selezionati allevatori delle aree montane del Sannio. Lavorate con passione e cura artigianale da mani esperte e sapienti, impreziosite da spezie ed aromi naturali, il prodotto assume forme diverse, lasciando però immutata la bontà genuina ed il sapore autentico della tradizione. La forte sensibilità ambientale dell’azienda è testimoniata dalle numerose certificazioni, ultima delle quali, la ISF, ha dato il via al processo d’internazionalizzazione che permetterà alla Fattoria delle Golosità di aprirsi ai mercati esteri, in particolare quelli anglosassoni.

Vai al sito web
Città europea del vino 2019